Calabria7

Coltiva canapa indiana nell’orto, nei guai noto ristoratore

Nella mattinata di ieri, personale del Posto Fisso di Polizia di Tropea, nel corso di servizi di contrasto allo spaccio di droga, ha effettuato una perquisizione locale nella frazione Brattirò di Drapia, in un terreno adiacente l’abitazione di A.R., cinquantunenne ristoratore del luogo.

Nell’appezzamento di terreno, messe a dimora nell’orto tra i filari di pomodori, il soggetto coltivava una piccola piantagione di canapa indiana. Avvertito il Pubblico Ministero di turno, le piante, previa campionatura, sono state incenerite sul posto, mentre il ristoratore è stato denunciato a piede libero per coltivazione di sostanze stupefacenti o psicotrope.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Calabria (FI): Alunni maltrattati, accelerare la legge sulla videosorveglianza

Carmen Mirarchi

Furto in abitazione e fuga su auto sportive, arrestata banda catanzarese (VIDEO)

Andrea Marino

Rapinato direttore sala Bingo, bottino da quantificare

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content