Calabria7

Colto da un infarto 50enne muore in provincia di Cosenza mentre è alla guida

Corigliano-Rossano

Un uomo di 50 anni è morto oggi pomeriggio in provincia di Cosenza, nella strada che collega Cassano e Lauropoli. Colto da un infarto è spirato mentre era alla guida della propria Fiat Panda. A causa dell’improvviso malore si è scontrato con una vettura per poi terminare la corsa schiantandosi contro un muro. I sanitari del 118, cui postazione si trova a pochi metri dal luogo dell’incidente non sono riusciti a rianimarlo, mentre i colleghi giunti in elisoccorso non hanno potuto far altro che constatare l’avvenuto decesso. Il corpo del cassanese Vincenzo Vena sarà sottoposto ad autopsia prima delle esequie. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la polizia municipale per disciplinare il traffico.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Miceli eletto presidente Consorzio Bonifica Tirreno Cosentino

manfredi

A Cosenza riapre il Campo Scuola Coni dopo il restauro

Mirko

Gestione illecita di rifiuti, denunciata

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content