Calabria7

Commemorazione dei defunti e covid a Catanzaro, Abramo prepara le contromisure

Si terrà nei prossimi giorni a Palazzo De Nobili la riunione voluta dal sindaco di Catanzaro Sergio Abramo per organizzare al meglio le disposizioni contro la diffusione del contagio da coronavirus in vista della giornata di commemorazione dei defunti.

La riunione,  che era stata auspicata e sollecitata da Calabria7.it, si è resa indispensabile a seguito della nuova ordinanza regionale (la n. 80) a modifica e sostituzione delle misure già fissate nella n. 79, emanata il 23 ottobre 2020 dal presidente facente funzioni della giunta regionale Antonino Spirlì.

Il provvedimento, infatti,  prevede che i  “sindaci dei Comuni dispongano dal 28 ottobre al 4 novembre 2020, misure per l’accesso dei visitatori presso i cimiteri, che tengano conto dell’accesso consentito previa misurazione della temperatura corporea; dell’utilizzo delle protezioni delle vie aeree; del rispetto di tutte le altre misure di prevenzione; della regolamentazione degli accessi per evitare aree di assembramento sia all’interno che nelle aree esterne; e l’apposizione di cartelli informativi per i visitatori; di precisare che è fortemente raccomandato a tutte le persone fisiche di non spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, salvo che per esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi”.  (bru. mir.)

LEGGI ANCHE | Ponte di Ognissanti a Catanzaro: Abramo chiude i luoghi della movida ma dimentica i cimiteri

LEGGI ANCHE | Covid, nuova ordinanza di Spirlì: accessi limitati ai cimiteri. Nuove disposizioni sulle scuole

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, “Sui buoni spesa evitare fenomeno clientelare”

Matteo Brancati

Catanzaro, vescovo Bertolone celebra Via Crucis in carcere

Matteo Brancati

Auto si ribalta sulla statale 106 nel Catanzarese, due giovani feriti

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content