Calabria7

“Compra italiano, compra locale”, anche in Calabria la mobilitazione di Fratelli d’Italia

Anche in Calabria Fratelli d’Italia si è mobilitata a sostegno delle aziende italiane e del piccolo commercio locale e di vicinato. In diverse piazze calabresi sono stati allestiti gazebo e banchetti informativi dell’iniziativa “Compra italiano, compra locale – Un Natale tricolore è un Natale solidale”. Militanti e simpatizzanti di Fratelli d’Italia hanno offerto ai cittadini la possibilità di impacchettare gli acquisti natalizi, prodotti in Italia e acquistati in un negozio di vicinato, con una originale carta regalo.

“La scelta di acquistare prodotti italiani nei negozi di prossimità ha un valore non solo simbolico, perché consente di difendere le nostre aziende, la nostra identità e i posti di lavoro di milioni di famiglie italiane”, ha detto la coordinatrice regionale di Fratelli d’Italia Wanda Ferro, che ha partecipato questa mattina all’iniziativa organizzata a Catanzaro, in piazza Prefettura, alla quale ha preso parte anche il capogruppo in Consiglio regionale Filippo Pietropaolo. Altre iniziative si sono tenute a Corigliano Rossano, Isola Capo Rizzuto, Gioia Tauro, Melito Porto Salvo, Taurianova e Melicucco, mentre domani mattina un banchetto sarà allestito in piazza della resistenza a Crotone. “Ringrazio per il lavoro svolto i coordinatori provinciali Luigi Lirangi (Cosenza), Michele De Simone (Crotone), Denis Nesci (Reggio Calabria), tutti i dirigenti e i ragazzi di Gioventù nazionale, che hanno consentito di realizzare iniziative di sensibilizzazione su tutto il territorio calabrese”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

La metamorfosi gentiliana: Tonino definiva Salvini “malato di mente”, ora è il suo leader

Danilo Colacino

Spirlì contesta il nuovo Dpcm: “Non possiamo chiudere tutto alle 18”

Damiana Riverso

Regionali, Magno: “Programmazione e sviluppo per rilancio della Calabria”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content