Comunali a Vibo, Muzzopappa replica a Luciano: “Nessuno l’ha reputato all’altezza di fare il sindaco”

Il candidato a sindaco del polo di Centro risponde al leader di Vibo Unica: "Le sue dichiarazioni contro di me? Puro delirio"

“Muzzopappa? Era l’unica scelta possibile dopo che varie personalità del mondo delle professioni e della politica avevano declinato l’invito a candidarsi a Sindaco”. Le parole di Stefano Luciano rilasciate a Calabria7 accendono la polemica alla vigilia della domenica delle Palme. Il leader di Vibo Unica non aveva gradito le dichiarazioni a sua volta rilasciate da Francesco Muzzopappa, candidato a sindaco del polo di Centro, al programma radiofonico di Nicolino La Gamba e si era subito tolto qualche sassolino dalla scarpa prendendo le distanze e sottolineando la “diversità” nel linguaggio e nel modo di fare.

“Le dichiarazioni di Luciano? Puro delirio”

La controreplica di Muzzopappa non è tardata ad arrivare anticipando quella che sarà una campagna elettorale che si preannuncia davvero incandescente: “Questa mia replica deve considerarsi quale conclusione definitiva della polemica poiché sarà il prosieguo della campagna elettorale a fare chiarezza e ad esplicitare il grado di coerenza di ognuno di noi, e in ogni caso non avendo io ne voglia ne tempo da dedicare all’avvocato Luciano, nei confronti del quale ricambio la stima professionale che tuttavia nulla c’entra con il merito della vicenda, per quanto qui di interesse, devo osservare che ha ragione nel sostenere che parliamo un linguaggio diverso ma avrebbe dovuto aggiungere molto, più chiaramente, che anche i nostri comportamenti e modi di fare sono assolutamente diversi. Infatti mentre i miei si distinguono per lealtà e propensione alla verità, il suo linguaggio sovente sovrabbondante di parole mira a confondere la realtà e i suoi comportamenti sono dettati in modo chiaro ed inequivocabile da una smania di successo e da una inconfondibile, ancorché nota, voglia di crescere ad ogni costo. Infine, per concludere la vicenda, devo dire che l’unica cosa che lo ha indotto e tuttora lo induce alla menzogna è che nemmeno uno dei componenti della coalizione lo ha mai reputato all’altezza della candidatura a sindaco. Il resto, per quanto mi riguarda, è puro delirio”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
Intanto il ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, è in contatto con i prefetti delle città italiane
L'uomo non ha saputo specificare la provenienza del denaro che per gli investigatori sarebbe frutto di illeciti
Un evento che ha riunito i congregari presenti, finalizzato all’approvazione dei documenti contabili dell'associazione
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved