Calabria7

Comune Catanzaro, Commissione Pari Opportunità solidale con donne curde

Comune Catanzaro

La Commissione Pari Opportunità del Comune di Catanzaro esprime piena solidarietà e sostegno alle donne curde, impegnate a difendere la democrazia e la libertà dagli islamisti dell’ISIS. Eroicamente combattono opponendosi all’avanzata dell’ISIS, consapevoli che, se catturate, verranno torturate, abusate e uccise; nonostante questo continuano a combattere,  per la loro terra e per la loro libertà.

Una di queste eroiche donne, la comandante di un battaglione della città di Kobane, Maysa Ebdo, racconta l’orrore che stanno vivendo e l’intento dell’ISIS di massacrare tutti i civili. Un particolare riconoscimento ci sentiamo, poi, di tributarlo ad una tra le paladine dei diritti delle donne,  Hevrin Khalaf, 35 anni, che è fra i 9 civili trucidati a sangue freddo sabato in un agguato dalle milizie filo-turche a nord est della Siria. L’unica sua “colpa”, quella di essere considerata un simbolo del dialogo, e come tale potenzialmente pericolosa. E di fronte a tanto orrore, il mondo tace…

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Vertenza SEGI, spunta una cessione di credito

nico de luca

Mostre: Catanzaro, Residenze d’Artista alla terza edizione

Matteo Brancati

Turismo, inaugurato progetto SelliOn Motion Village (SERVIZIO TV)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content