Calabria7

Confezionavano dosi di droga in cucina: 2 arresti nel Catanzarese

droga nel catanzarese

Nel corso della nottata, i Carabinieri della Stazione di Davoli, comune nel Catanzarese, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di droga, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 59enne e una 58enne del posto, conviventi, ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nella circostanza, i militari, nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione di residenza dei soggetti, hanno rinvenuto un barattolo di marijuana riposto all’interno del frigorifero e 5 dosi in fase di confezionamento sul tavolo della cucina, del peso complessivo di 30 grammi circa, oltre a numerose bustine in cellophane all’uopo predisposte. Il suddetto materiale è stato posto sotto sequestro e verrà inviato presso il L.A.S.S. (Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti) di Vibo Valentia, per gli accertamenti di rito. I prevenuti, come disposto dal Pubblico Ministero di Turno, sono stati ristretti in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Nuove linee guida sui rifiuti, D’Ippolito (M5S) contesta De Caprio: “Solo propaganda”

bruno mirante

Si ferisce cadendo durante un’escursione, giovane salvato dall’elisoccorso nel Cosentino

Antonio Battaglia

Fase 2 Catanzaro: le palestre riaprono tra speranza e timori

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content