Calabria7

Confindustria, Aldo Ferrara accoglie il presidente di AssoLombarda

«La visita di Carlo Bonomi nella nostra regione è un grande segnale degli ottimi rapporti umani e professionali che da tempo si sono instaurati con AssoLombarda». È quanto sottolinea Aldo Ferrara, presidente di Confindustria Catanzaro e vicepresidente nazionale di Piccola Industria Confindustria alla vigilia della visita a Catanzaro del presidente di AssoLombarda Carlo Bonomi per la presentazione della piattaforma BancoPass per facilitare l’accesso al credito e i rapporti tra imprese e finanziatori.

«La sottoscrizione dell’accordo tra Unindustria Calabria e Assolombarda riguardante il progetto BancoPass è, a mio avviso, la base ottimale per migliorare le relazioni tra le imprese e le banche perché serve a migliorare la comunicazione, a rendere più trasparenti e stimabili i prospetti finanziari e quindi abbatte alcuni dei muri che spesso mettono a rischio la concessione di un credito e quindi l’attività di impresa. È estremamente importante che questo strumento sia condiviso con il tessuto imprenditoriale calabrese che proprio nel miglioramento dei rapporti con il settore bancario ha possibilità di trovare nuova linfa per crescere e svilupparsi».

Carlo Bonomi, accompagnato da Aldo Ferrara, dal Presidente di Unindustria Natale Mazzuca e dai direttori Dario Lamanna e Sarino Branda, prima dell’incontro pubblico che si terrà il prossimo 3 aprile alle ore 11:30 nella sede territoriale di Confindustria Catanzaro, avrà anche l’occasione di visitare l’università “Magna Graecia” di Catanzaro con cui l’associazione degli industriali catanzaresi ha avviato da qualche tempo una convenzione finalizzata a strutturare i rapporti tra formazione degli studenti e inserimento nel mercato del lavoro.

redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Serie D volley femminile: Yamamay Catanzaro batte Silan Volley 3-1

nico de luca

Camera Commercio Catanzaro, soddisfatti da Consiglio di Stato

manfredi

Catanzaro, Prejanò uno e trino: adesso in fuga dal Pugliese

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content