Consegnava pizze a domicilio accompagnate a dosi di marijuana, arrestato un 30enne nel Cosentino

Gli agenti durante gli appostamenti hanno notato strani movimenti del 30enne che durante la consegna della pizza cedeva dosi di marijuana
san gregorio d'ippona

Pizza a domicilio e, all’occorrenza, anche droga. Accadeva in Calabria. Agenti della Polizia di Stato, in servizio nel commissariato di Corigliano-Rossano, hanno arrestato per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio un uomo di 30 anni, A.F. L’indagine ha preso le mosse dai movimenti sospetti dell’uomo e mascherati dalla sua attività lavorativa in un locale del centro. Durante i servizi di appostamento sarebbe poi emerso che il trentenne, nel consegnare le pizze a domicilio, le “accompagnava”, su espressa richiesta dei clienti, a dosi di sostanza stupefacente. È stato inoltre accertato che alcuni clienti del locale compravano esclusivamente droga. Nella pizzeria, il personale della Polizia di Stato ha trovato, in vari cassetti, già divisa in dosi, della marijuana. Altra sostanza stupefacente dello stesso tipo è stata trovata nell’abitazione di A.F. per un peso complessivo di circa 140 gammi. L’uomo è ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il Sappe chiede l'immediato trasferimento dei "detenuti facinorosi" e un'"adeguata riorganizzazione di tutte le carceri"
La messa in onda dei filmati che si stanno realizzando in questi giorni è prevista per le puntate serali da sabato 18 novembre
Il Ciclone equinoziale porterà instabilità ma dalla metà della prossima settimana ci dovrebbe essere un nuovo aumento delle temperature
Gli associati, secondo l'accusa, avrebbero illecitamente importato in Italia circa 900 mila litri di kerosene, provento di furto
Disposta, fino al giorno della celebrazione delle esequie di Stato, l’esposizione a mezz’asta delle bandiere nazionale ed europea sugli edifici pubblici
Il presunto aggressore è stato preso al termine di un blitz congiunto carabinieri-guardia di finanza
La donna era andata insieme al padre e al fratello a liberare dei cavalli che si trovavano in una stalla assediata dalle fiamme
Il piccolo Gabriele era rimasto ferito assieme al nonno: i due erano stati subito trasportati in ospedale, ma il bambino alla fine non ce l'ha fatta
I rossoblù ritrovano i tre punti dopo quattro gare grazie alla rete dell'attaccante rossanese
Le pale del velivolo sono rimaste danneggiate. Il mezzo era giunto per soccorrere un giovane centauro finito fuori strada
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved