Calabria7

Consiglio Comunale Catanzaro, confermati gli spazi agli esercizi di ristorazione per emergenza Covid

I lavori dell’aula sono stati aperti dalle comunicazioni del presidente in merito ad alcune variazioni nella composizione delle commissioni consiliari. Lo stesso Polimeni ha poi introdotto e relazionato l’atto d’indirizzo, proposto dai consiglieri Ursino e Talarico, per la conferma degli spazi garantiti agli esercizi di ristorazione per l’emergenza Covid-19. Nel dibattito che ne è scaturito sono intervenuti i consiglieri Talarico, Battaglia, Ursino, Sergio Costanzo, Belcaro, Riccio, Mirarchi, Pisano, Triffiletti, Mottola di Amato e Gallo. L’atto di indirizzo è passato all’unanimità. 

L’aula, inoltre, ha approvato all’unanimità un ordine del giorno aggiuntivo proposto dal consigliere Riccio come primo firmatario. La mozione è rivolta a riportare l’attenzione sulla creazione del centro Covid regionale nel capoluogo. In seguito alla relazione di Riccio sono intervenuti i consiglieri Sestito e Ursino. Prima di discutere il terzo punto all’ordine del giorno l’aula ha osservato una lunga pausa. Alla ripresa dei lavori, constatata dalla segretaria generale Vincenzina Sica la presenza del numero legale, è intervenuta la consigliera Gallo chiedendo, a nome dei gruppi di Forza Italia, Obiettivo comune e Officine del sud, un aggiornamento del Consiglio, in prima convocazione, a partire dallo stesso punto all’ordine del giorno. L’aula ha votato all’unanimità la proposta.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, ripristinata la pubblica illuminazione su Viale Crotone

manfredi

Dolci a sanitari in quarantena: sindaco multato nel Catanzarese

Mirko

Commissariamento della sanità, Italia Viva: “L’uomo giusto è Gino Strada”

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content