Calabria7

Consiglio comunale Catanzaro, ok a Piano del colore e regolamento Polizia Urbana

Il Consiglio comunale, presieduto da Marco Polimeni, ha dato il via libera al Piano del colore e dell’arredo urbano della città di Catanzaro. La discussione sul primo punto all’ordine del giorno è stata preceduta dalla comunicazione del presidente dell’assise in merito alle dimissioni del consigliere Vincenzo Ciconte dal gruppo Pd e il suo ingresso nel gruppo misto. Ad illustrare la proposta relativa al Piano del colore – approvata con diciassette voti favorevoli, sei contrari e quattro astenuti – è stata l’assessore all’urbanistica Modestina Migliaccio Santacroce. Al dibattito sono intervenuti i consiglieri Sergio Costanzo, Bosco, Battaglia, Celia, Fiorita, Gallo, Costa, Guerriero, Ciconte, Merante, Rosario Mancuso, Talarico, Manuela Costanzo, Levato, Filippo Mancuso, Rotundo, Pisano e Ursino. L’assise ha poi dato l’ok all’unanimità alla designazione della nuova componente della Commissione Pari Opportunità, Antonietta Comes, che subentra alla dimissionaria Giuseppina Pino.

La pratica è stata illustrata dall’assessore al ramo Concetta Carrozza. Disco verde dell’assemblea, con tredici sì e quattro no, anche per il regolamento comunale di Polizia Urbana – relazionato dal presidente Polimeni – su cui hanno preso la parola i consiglieri Bosco, Fiorita, Gallo, Sergio Costanzo e Levato. Il Consiglio ha, infine, approvato tredici pratiche relative a riconoscimento di debito fuori bilancio.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Commissioni, il “gran rifiuto” di Pd & C. e quell’arbitro che vuol fare il giocatore

Maurizio Santoro

Precipita con l’auto in una scarpata di 40 metri, salvato 70enne nel Catanzarese

Sergio Pelaia

Al via domani la seconda edizione di Itms, l’evento dedicato al turismo montano sostenibile

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content