Calabria7

Consiglio comunale di Catanzaro, minuto di silenzio in ricordo di Jole Santelli

Il Consiglio comunale di Catanzaro, durante la riunione odierna, ha reso omaggio alla presidente della Giunta regionale Jole Santelli recentemente scomparsa. I consiglieri, la Giunta e il sindaco Sergio Abramo, su invito della vicepresidente del Consiglio comunale Roberta Gallo, hanno osservato un minuto di silenzio per ricordare – ha affermato Gallo  –  “una donna e una politica coraggiosa”.

“La sua scomparsa – ha osservato la capogruppo di Forza Italia –  ha unito tutto il popolo calabrese, Jole è il simbolo dell’unità della Calabria e tutti noi siamo chiamati a non disperdere la sua eredità politica”.

La riunione odierna rappresenta la seconda seduta del Consiglio comunale già fissata per lo scorso 16 ottobre e rinviata a data da destinarsi proprio per la prematura scomparsa della governatrice della Regione Calabria Jole Santelli. All’ordine del giorno i punti rimasti in sospeso nella precedente seduta dell’assise e che riguardano principalmente: l’affidamento all’Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro, Unità operativa di medicina legale, della gestione dell’obitorio con annessa sala morgue e del locale deposito per la conservazione di campioni anatomici, così come previsto dal Dpr 285/90, rettifica della delibera di Consiglio comunale n. 42 del 16 aprile 2019; l’approvazione del nuovo regolamento dell’Area dell’infanzia comunale paritaria “Pepe”. Oltre ad una sfilza di debiti fuori bilancio. (bru. mir.)

LEGGI ANCHE| Covid, la chiusura delle scuole “invade” i lavori del Consiglio comunale di Catanzaro

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Farmabusiness, Tallini si dimette da presidente del Consiglio regionale

Giovanni Bevacqua

Muore per un aneurisma all’ospedale di Catanzaro, la famiglia dona gli organi

Gabriella Passariello

L’Ordine dei Medici di Catanzaro all’avanguardia in Italia

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content