22 Aprile 2019
Calabria7

Consiglio di Stato accoglie appello Comune di Cosenza su viale Mancini

È stata pubblicata l’ordinanza con cui il Consiglio di Stato ha definitivamente accolto l’appello cautelare proposto dal Comune di Cosenza, difeso dall’avvocato Benedetto Carratelli, così riformando l’ordinanza emessa a febbraio dal TAR Calabria, che aveva sospeso l’efficacia dei provvedimenti attuativi dei lavori del cantiere aperto su viale Giacomo Mancini.

Il supremo consesso della giustizia amministrativa ha ritenuto che “nel bilanciamento dei contrapposti interessi, debba prevalere l’interesse pubblico alla continuazione dei lavori, considerato, tra l’altro, che siffatta continuazione non impone la cessazione o l’interruzione dell’esercizio dell’attività economica della ricorrente (Milena Gabriele s.r.l.), ma ne consente la prosecuzione”.

Redazione Calabria 7

Articoli Correlati

Regione, giovedì 4 aprile conferenza su nuovi ospedali

Matteo Brancati

“Assassini”, scritte contro sgombero baraccopoli. Salvini: “Orgoglioso”

manfredi

Regione/ Politica agricola 2021-2027, aperta la consultazione online

Carmen Mirarchi