Non è possibile copiare i contenuti di questa pagina

Calabria7

Consiglio regionale, entrano Giannetta (FI) e Giordano (Pd)

Hanno preso ufficialmente posto sui banchi del Consiglio regionale Domenico Giannetta (Fi) e Giuseppe Giordano (Pd), che hanno surrogato Alessandro Nicolò (Gruppo Misto-FdI) e Sebi Romeo (Pd), i due consiglieri regionali temporaneamente sospesi dalla carica in seguito al loro coinvolgimento, culminato nell’applicazione di misure cautelari nei loro confronti, in un’inchiesta della Dda di Reggio Calabria. Le surroghe di Giannetta e Giordano, che entrano nell’Assemblea ani qualità di primi non eletti alle Regionali 2014 nelle liste di Fi e Pd nella circoscrizione sud, sono state deliberate in apertura di seduta dell’odierno Consiglio regionale. Giordano è stato consigliere regionale anche nella scorsa legislatura.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Regione, in aula per surroghe e question time

Mirko

Scuole specializzazione: “Non si sfrutti il lavoro dei medici del Pugliese”

manfredi

Matrimonio Fdi-aielliani, smentita secca…ma a scoppio ritardato

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content