Calabria7

Conte chiama Strada, il fondatore di Emergency incontrerà Gaudio

conte strada

C’è stato un lungo colloquio in giornata tra il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il fondatore di Emergency Gino Strada. Lo si apprende da fonti di governo, secondo le quali nel colloquio si sarebbe concordato un impegno di Strada sull’emergenza Covid in Calabria. Quanto all’incarico che gli sarà assegnato, spiegano le stesse fonti, dovrebbe essere un incontro tra Strada e il neo commissario Eugenio Gaudio a formalizzare il ruolo del fondatore di Emergency.

Un impegno sul fronte dell’emergenza Covid, a partire dall’allestimento di ospedali da campo là dove le strutture sanitarie calabresi sono più in affanno. È il tema di cui avrebbero discusso il premier Giuseppe Conte e il fondatore di Emergency Gino Strada nel corso del colloquio avuto oggi. Si sarebbe ipotizzata in particolare la necessità di rafforzare i presidi a Catanzaro e Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sanità, Morra: “Disposti a non votare decreto Calabria senza il nome di Gino Strada”

Mirko

Catanzaro, Ciciarello: “Si intervenga su semafori spenti in Via Lucrezia della Valle”

Matteo Brancati

Brugnano (Fsp): “Sulla videosorveglianza il sindaco Abramo si contraddice”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content