Calabria7

Contrabbando: sequestrati 1.500 litri di gasolio a Cutro

Oltre 1.500 litri di gasolio agricolo di contrabbando sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Crotone a Cutro (Kr). Le fiamme gialle della componente specialistica antiterrorismo-pronto impiego hanno effettuato degli accertamenti su un’autocisterna.

Grazie al sistema informatico “Grifo”, che consente ai militari operanti su strada di consultare le banche dati in uso al corpo, i baschi verdi hanno potuto constatare che il mezzo di trasporto era sprovvisto della documentazione di accompagnamento del carburante prevista dalla legge. Sono pertanto scattati i necessari approfondimenti investigativi che, attraverso la pesatura del mezzo di trasporto, hanno consentito di appurare la falsità delle dichiarazioni rilasciate dal conducente del mezzo in merito alla mancanza della documentazione richiesta. In conseguenza delle violazioni riscontrate, i finanzieri hanno denunciato alla procura della Repubblica di Crotone tre persone: il conducente del mezzo, il titolare della ditta di trasporto del prodotto, nonché il rappresentante legale della società di spedizione in relazione al reato di sottrazione al pagamento dell’accisa del prodotto trasportato e al sequestro del carburante trasportato in contrabbando.
Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Incidente in autostrada, muore 19enne

Mirko

Incidenti stradali, aumenta costo sociale nella regione

Matteo Brancati

Malore alla guida, una vittima per incidente stradale

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content