Calabria7

Controlli agli allacci abusivi della rete idrica, quattro denunce a Crotone

cirò marina inseguimento

Continuano i controlli dei carabinieri del Comando provinciale di Crotone sul fenomeno degli allacci abusivi alla rete idrica pubblica. I militari, unitamente al personale della Con.Ge.Si, azienda incaricata della gestione del servizio idrico integrato nel crotonese, hanno denunciato altre quattro persone, ritenute responsabili di furto aggravato di acqua.

Si tratta di tre cittadini residenti a Mesoraca e uno ad Isola Capo Rizzuto, tutti collegati abusivamente, presso le rispettive abitazioni, alla rete idrica pubblica. Figura anche un professionista, ritenuto responsabile dello stesso reato commesso presso la propria abitazione ed anche presso il proprio studio professionale.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sfreccia con 2 kg di droga in auto, un arresto nel Cosentino

Matteo Brancati

Serie B, Crotone ko con lo Spezia

manfredi

Controlli antidroga dei carabinieri nell’area sud di Catanzaro: due arresti

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content