Calabria7

Controlli dei carabinieri a Catanzaro, tre arresti per evasione

carabinieri catanzaro

Nella prima settimana del mese di maggio, i carabinieri della Stazione di Catanzaro Santa Maria hanno tratto in arresto per il reato di evasione tre persone, due in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare e una in flagranza di reato. Si tratta dell’effetto di appositi controlli messi in atto dai militari di quel Comando sui soggetti sottoposti a misure cautelari nell’area sud della città.

Per due catanzaresi si sono aperte le porte del carcere

Le violazioni per i primi due, catanzaresi poco più che ventenni sottoposti agli arresti domiciliari, sono state riscontrate nello scorso mese di aprile in due diverse circostanze, e la Corte di Appello di Catanzaro, giudice competente per i procedimenti penali in cui i due sono coinvolti, ha disposto l’aggravamento della misura cautelare in atto e la loro traduzione in carcere presso la Casa Circondariale di Catanzaro Siano.

Arrestata anche una terza persona

Il terzo arrestato, un marocchino classe 2003 invece, già sottoposto agli arresti domiciliari, veniva trovato, lo scorso 5 maggio, fuori dalla propria abitazione e, pertanto, tratto in arresto in flagranza di reato. Sottoposto nuovamente alla misura degli arresti domiciliari, all’esito dell’udienza di convalida, l’arresto è stato convalidato e per il giovane è stato disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Torna “Votantonio-chiacchiere di libertà”, Tallini ospite della prima puntata del 2021

bruno mirante

Incidente mortale a Mandatoriccio: le ricostruzioni parziali

Andrea Marino

Regionali, il valzer delle candidature e la “teoria del tutto” tra nomi veri e presunti

Danilo Colacino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content