Controlli Polfer Calabria, identificate 476 persone

Agenti Polfer aggrediti

E’ stata denominata “Rail safe day” l’operazione ad alto impatto disposta dal Servizio di Polizia Ferroviaria in ambito nazionale, per aumentare ulteriormente i livelli di sicurezza e prevenire i comportamenti scorretti in ambito ferroviario.

Il Compartimento Polizia Ferroviaria della Calabria, spiega una nota, ha incrementato i servizi di vigilanza nelle aree in cui sorgono le Stazioni, con l’impiego di 70 operatori.

Il Compartimento Polizia Ferroviaria della Calabria, spiega una nota, ha incrementato i servizi di vigilanza nelle aree in cui sorgono le Stazioni, con l’impiego di 70 operatori.

Nel corso dell’operazione, 476 sono state le persone identificate, 47 le località sensibili controllate di cui 40 stazioni ferroviarie e numerose le sanzioni elevate.

Le attività – s fa rilevare – sono state ottimizzate grazie all’utilizzo degli smartphone, che consentono alle pattuglie l’identificazione immediata dei soggetti sottoposti a controllo, alla visione continua delle immagini remotizzate all’interno delle Sale Operative Compartimentali, che riprendono i punti nevralgici delle Stazioni, quali binari, biglietterie, esercizi commerciali. Grazie all’intensificazione dei servizi di vigilanza, nella sola Stazione di Reggio Calabria, nell’ultima settimana, sono state identificate 286 persone, controllati oltre 100 bagagli ed è stato rintracciato e consegnato ai genitori, un minore che si era allontanato dalla propria abitazione sita in Palermo.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"Il rimpasto - scrive il Movimento - prelude evidentemente alla formalizzazione di un accordo che ha sempre viaggiato sottotraccia"
Gli aquilotti giallorossi stanno vivendo un momento di grazia, giocando a memoria, sia in attacco che in difesa
Il provvedimento emesso dal gip di Palmi, ha disposto la misura cautelare dei domiciliari aggravata dal divieto di comunicazione con persone non conviventi
I presunti autori sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di reati tributari e di bancarotta fraudolenta
Il questore di Reggio Calabria, Bruno Megale, ha inflitto la sospensione della partecipazione a manifestazioni sportive per quattro ultras
"La vita familiare delle persone LGBT+ risulta, nell'assetto normativo attuale, non ancora compiutamente riconosciuta, generando disparità di trattamento nel quadro dell'Ue"
"Tante chiacchiere, tante polemiche, tante discussioni inutili: questa è l’attuale politica di chi vive da anni sulle spalle dei cittadini"
La maggior parte delle infrazioni ha riguardato aspetti sanzionatori amministrativi come le carenze strutturali dei locali e la non corretta attuazione del piano di autocontrollo
Nessuna ipotesi, al momento, viene esclusa da chi indaga per cercare di ricostruire l'esatta dinamica di quanto accaduto
Al leader di Forza Italia, 86enne, sono arrivati - via social - gli auguri di pronta guarigione del ministro Matteo Salvini
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved