Calabria7

Controlli sul territorio a Catanzaro, denunciate tre persone per detenzione e spaccio

Il personale del commissariato di Polizia di Catanzaro Lido, in collaborazione con il reparto Prevenzione Crimine di Vibo Valentia e di Unità Cinofila di Reggio Calabria, ha denunciato a piede libero, per il reato di detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente, A.A.63 anni. All’uomo, nel corso della perquisizione domiciliare sono stati ritrovati 3,62 grammi di marijuana e grazie al fiuto del cane antidroga Kent una busta in cellophane termosaldata contenente grammi 58,38 di marijuana, abilmente occultata tra varie cianfrusaglie all’interno di un mobile bar.

Inoltre la Mobile nel quartiere Gagliano di Catanzaro, in contrada Lenza, ha sequestrato un chilo di marijuana, divisa in due buste di plastica ben occultate sotto una vasca abbandonata in un terreno incustodito e privo di recinzione. La droga era era confezionata sotto vuoto ed era pronta per la vendita che, complessivamente, avrebbe fruttato all’incirca 10mila euro. Sono in corso indagini volte all’identificazione dell’autore del reato.

Altri servizi effettuati dalle pattuglie di controllo del territorio della Sezione Volanti, infine, hanno permesso di segnalare al Prefetto, quali assuntori, tre soggetti trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo cocaina (grammi 0,2) e marijuana (rispettivamente, grammi 19,80 e 3,47).

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sapia diffida la Regione: “Nessuno si azzardi a nominare i dg della sanità”

Damiana Riverso

Covid, una caso di positività in una scuola primaria del Catanzarese: avviato lo screening

bruno mirante

Feralpisalò-Catanzaro 1-0, pagelle e sintesi commentata (VIDEO)

nico de luca
Click to Hide Advanced Floating Content