Calabria7

Coppia di latitanti della camorra intercettata sul Tirreno cosentino

I carabinieri del nucleo investigativo del Comando provinciale di Napoli, con la collaborazione di quelli della Compagnia di Scalea, hanno localizzato e arrestato due latitanti, i coniugi Ciro Monacella e Annunziata Falanga. La coppia è ritenuta dagli inquirenti contigua al clan Mazzarella ed era irreperibile dal maggio scorso, quando erano stati condannati rispettivamente a 18 e 16 anni di reclusione per associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga, aggravata dalle finalità mafiose. La coppia è stata sorpresa in una villetta a Scalea, comune del Cosentino.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

MOLO 13 | Scacco alla cosca di Guardavalle, la Dda di Catanzaro chiede 20 rinvii a giudizio (NOMI)

Gabriella Passariello

Gestione dei pascoli in Sila, diverse le violazioni: sanzioni per oltre 7mila euro

Mirko

Operazione Golf Tours: 9 condanne, un proscioglimento e 2 assoluzioni

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content