Calabria7

Corigliano Rossano, parte domani la “Settimana della cultura”

È tutto pronto a Corigliano Rossano dove, dal 24 agosto al I settembre, si terrà la Settimana della cultura. Tra gli eventi in cartellone spicca il Premio fotografico-letterario Italo, che nasce dall’idea di unire la bellezza della fotografia alla sapienza della scrittura in un connubio perfetto di armonia artistica. La cerimonia di consegna del Premio sarà il 1° settembre, e nei giorni precedenti alti esponenti della letteratura, della fotografia e dell’arte saranno ospiti in città, impegnati in attività artistiche di vario genere, allo scopo di conoscere le bellezze del territorio e farle conoscere al mondo al quale appartengono. Curato dal gruppo di fotografi Rainbow, dalla rivista di racconti on line Risme, il Premio Italo vede il sostegno della testata giornalistica e casa editrice L’Eco dello Jonio di Corigliano Rossano.

L’international Grand Prix Of Photography – Rainbow è un Concorso Internazionale al quale partecipano fotografi provenienti da ogni parte del mondo iscritti al Gruppo Facebook “Rainbow”. Una realtà virtuale ma così interattiva che è stata in grado di creare nel tempo legami e sodalizi artistici di prim’ordine. I fondatori sono stati l’ingegnere Nilo Domanico, rossanese che attualmente vive e lavora in Oman, e Luigi Graziano, architetto che vive e lavora a Rossano.

Risme è una rivista on line dedicata ai racconti non di genere, nata nel settembre 2018 dall’idea della scrittrice rossanese Sara Maria Serafini, che, in poco meno di un anno, è riuscita a diventare un punto di riferimento nel panorama delle riviste di settore. La redazione è costituita da scrittori e redattori: Elisabetta Bricca, Natalia Ceravolo, Erminia Madeo, Edelweiss Ripoli, Daniele Sartini e Sara Maria Serafini, che è il direttore editoriale.

L’inaugurazione ufficiale avverrà domenica 25 agosto nel Quadrato Compagna di Schiavonea. Consapevoli dell’importanza dell’espressione artistica con le sue contraddizioni, le sue metafore, le sue contraddizioni, si è scelto di dare il via agli eventi della Settimana con un grande affresco estetico-estensivo e comunicativo, come lo ha definito il critico Mimmo Legato, in cui l’anima e l’intelletto determinano l’azione dei pensieri, dei sentimenti, delle emozioni.

Si tratta della Mostra dei 100 pittori, organizzata dall’Associazione Internazionale Centro Arte Club, diretta da Ercolino Ferraina. I luoghi identitari e i linguaggi diversificati dell’arte si intrecceranno in un connubio perfetto, sotto un cielo stellato e sognante, per parlare al pubblico attraverso i colori e le forme dei dipinti. A seguire, si terrà un concerto del Centro studi musicali Giuseppe Verdi e uno spettacolo del Teatro di strada dell’Agenzia Maros.

redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Figli di nessuno tour, Fabrizio Moro in concerto al Palamilone

manfredi

Taekwondo, Simone Alessio campione del mondo

manfredi

Incendio nel Cosentino, fiamme minacciano abitazioni. Due pompieri in ospedale

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content