Calabria7

Coronavirus, 56 migranti positivi nel Cas di Sellia Marina

coronavirus badolato

Il sindaco di Sellia Marina, Francesco Mauro, annuncia un focolaio Covid nel centro di accoglienza straordinario. Sono 56 i migranti contagiati.  “I soggetti positivi al tampone molecolare effettuato dall’Asp, – ha detto Mauro –  saranno trasportati in altra sede e sistemati in un Covid Hotel; mentre gli altri Immigranti sono stati sottoposti a quarantena per ‘contatto con positivo’ al Covid19”.

“Grazie alla lungimiranza e professionalità di il Prefetto di Catanzaro, Maria Teresa Cucinotta, all’Asp di Catanzaro, alla Protezione Civile della Regione Calabria, alle Forze dell’ordine ed alla Polizia locale – ha affermato ancora – siamo intervenuti tempestivamente per mettere in sicurezza la struttura e la comunità, rispetto alla possibile diffusione del contagio. Abbiamo fatto un lavoro di squadra, svolto con successo sotto l’egida della Prefettura di Catanzaro e pianificato con accortezza, professionalità e responsabilità”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Alessio Cristofaro presenta il restyling di Emporio Floreale

Andrea Marino

Coronavirus, a Catanzaro attivato un presidio h24 per fronteggiare l’emergenza

Matteo Brancati

Commissioni Catanzaro: “Silenzio di Abramo fa molto rumore”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content