Calabria7

Coronavirus: a Catanzaro controlli con un drone a Pasqua e Pasquetta

Nei giorni di Pasqua e di Pasquetta i controlli sul rispetto delle misure anti-coronavirus nella città di Catanzaro saranno intensificati con il supporto aereo di un drone. Lo rende noto il Comune di Catanzaro.

“I controlli – si legge in una nota – saranno eseguiti dagli agenti della Polizia locale, su input del sindaco Sergio Abramo, per verificare il rispetto delle ordinanze di divieto finalizzate a diminuire le possibilità di contagio da coronavirus. Dell’utilizzo del drone, pilotato da un operatore certificato dall’Enac, sono state informate sia la Prefettura che la Questura. Le operazioni, coordinate dal comandante del Corpo, generale Giuseppe Antonio Salerno, riguarderanno – specifica il Comune di Catanzaro – tutto il territorio comunale e, in particolare, i parchi e le aree verdi della città”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, dal 5 al 6 febbraio mancherà l’acqua in alcune zone della città

Matteo Brancati

Catanzaro, Bosco: “Regione vigili su gestione impianto Alli”

Mirko

Lobello: “Gran successo per BeerCatanzaro, stasera ultimo evento Marinfest”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content