Calabria7

Coronavirus, a Napoli festa abusiva in albergo: sanzionati in 19

Gli agenti del commissariato Vicaria – Mercato di Napoli, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in un albergo di corso Umberto per la segnalazione di una festa con musica ad alto volume e la presenza di numerose persone.

I poliziotti hanno saputo dall’addetto alla reception che si stava svolgendo una festa privata organizzata da alcuni ragazzi. Gli agenti hanno trovato alcuni giovani intenti a ballare, tutti privi della mascherina. Alcuni di loro si sono allontanati mentre altri 18, tra i 19 e i 34 anni, sono stati identificati e sanzionati, insieme all’addetto della reception, per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Maltempo in Sicilia, il Catania chiede il rinvio della gara con la Vibonese

Alessandro De Padova

Il “mago” finisce in cella per stupro ai danni di una cliente

mario meliadò

Agguato nel Catanese, giovane donna uccisa per strada a colpi d’arma da fuoco

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content