Calabria7

Coronavirus: a spasso senza motivo, sette denunce a Crotone

I carabinieri della stazione di Crotone e del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Crotone, nell’ambito dei servizi volti alla tutela della salute pubblica tramite il rispetto delle nuove misure, hanno denunciato, in due distinti controlli, sette persone di Crotone per l’inosservanza del Dpcm inerente l’emergenza Coronavirus.

Gli stessi circolavano per le vie cittadine senza alcun comprovato motivo. A Isola di Capo Rizzuto, invece, i militari della locale Tenenza hanno denunciato un 61enne del luogo perché, titolare di un centro scommesse, ne manteneva l’apertura nonostante il divieto disposto dal noto decreto.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Appalti di beni e servizi negli ospedali di Catanzaro, i nomi dei 23 indagati

Gabriella Passariello

‘Ndrangheta, operazione “Talitha Kumi”: 2 condanne nel Vibonese

Andrea Marino

Catanzaro, incidente tra autobus ed auto in quartiere Lido: disagi al traffico

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content