Calabria7

Coronavirus, Abramo: “Su chiusura piazze doveva decidere Governo”

abramo scuole

Sono sulla posizione del presidenze dell’Anci, Decaro: sulla chiusura di strade e piazze avrebbe dovuto decidere il Governo, sarebbe stato meglio evitare ordinanze singole da parte dei sindaci”. E’ quanto afferma il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo. “Noi abbiamo già tanto da fare in materia sanitaria: ci sono i tamponi, c’è la prevenzione con il rispetto della quarantena. Siamo oberati. Sarebbe stato meglio – ha aggiunto il primo cittadino – stabilire nel Dpcm che le strade e le piazze fossero chiuse. In quel caso, in presenza di violazioni, sarebbero intervenuti i vigili urbani. Così, invece, spetta agli enti locali controllare e con la carenza di personale di cui soffre la polizia locale, sarà difficile intervenire”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Tiriolo, grande attesa per “Bacchanalia”

Matteo Brancati

Medico catanzarese nell’equipe antidoping delle Universiadi di Napoli

Mirko

Abramo chiama il cambio: dentro Cardamone, fuori Polimeni?

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content