Calabria7

Coronavirus, Abramo: “Tamponi a tutti ma c’è carenza macchinari”

abramo santelli

Abramo ha voluto sostenere l’appello lanciato da diversi governatori e sindaci italiani: “Sono d’accordo con chi pensa che i tamponi vadano fatti a tutti i cittadini.

Una mappatura completa dei contagi sarebbe probabilmente l’arma più incisiva per arginare la diffusione del coronavirus individuando pure i soggetti asintomatici”. In mattinata, Abramo si è messo in contatto con il commissario straordinario all’emergenza, Domenico Arcuri, al quale ha richiesto, per l’Asp di Catanzaro, l’invio di nuovi macchinari che possano processare i tamponi. “Questa apparecchiatura è indispensabile per rendere possibili i controlli a tappeto”. Il sindaco e presidente della Provincia ha anche telefonato ai vertici del Pugliese-Ciaccio e del policlinico universitario sollecitando l’aumento dei tamponi in questa fase. Le due aziende hanno assicurato che proveranno a fare il possibile, il Policlinico ha inoltre sottolineato che da oggi comincerà a eseguire circa un centinaio di tamponi al giorno.

“Condivido pienamente le richieste, avanzate da più parti, di estendere i tamponi a tutti i lavoratori che operano in prima linea e, subito dopo, a tutti i cittadini catanzaresi e della provincia”. Lo ha affermato il sindaco e presidente della Provincia Sergio Abramo: “Ritengo dunque giustissimo – ha aggiunto – che a Catanzaro e in Provincia i controlli a tappeto vengano effettuati non solo, come ho chiesto e ottenuto dall’Asp nella giornata di ieri, a ogni dipendente del settore supermercati e alimentare, ma anche alle altre categorie lavorative che rimangono a contatto con i cittadini.

Va tuttavia sottolineata la carenza di macchinari per effettuare i tamponi necessari nella nostra città e nella nostra provincia.

Con le apparecchiature ora in possesso l’Asp ne riesce a eseguire 200 al giorno. Bisognerà dunque aspettare, con estremo realismo, ma anche con pazienza e fiducia, rispettando tutte le prescrizioni in vigore, prima di procedere a tappeto”.

Redazione Calabria 7

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Precari Sanità, Gironda: “Proposta Legge è segno concreto”

manfredi

Codacons: “Regione firma convenzione con società di Veolia, già socio in Sorical”

Matteo Brancati

Circolo Almirante (FdI) a San Luca per la strage di Capaci

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content