Calabria7

Coronavirus, al Gom di Reggio Calabria arrivano i rinforzi: 209 tra medici, infermieri e tecnici

coronavirus reggio calabria

A seguito delle incessanti, ripetute e corali richieste caratterizzate da un forte spirito di appartenenza e di una dimostrata dedizione per la tutela della salute dei cittadini, resi più impellenti dalla nuova crescita dei contagi da CoViD-19, la Direzione Generale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi– Melacrino– Morelli” di Reggio Calabria comunica che in data odierna, con nota Prot. 342675, il Commissario ad Acta per il Piano di Rientro, gen. Saverio Cotticelli, ha autorizzato le assunzioni a tempo determinato di medici, infermieri, tecnici ed OSS per un totale complessivo di 209 figure.

“Questo è un ulteriore ed importante passo per rafforzare le linee di difesa contro il Covid – si legge nella nota ufficiale – garantendo, al meglio possibile, anche l’assistenza per tutti i pazienti affetti da altre patologie nel quadro di un contesto pandemico ad oggi ancora non definibile in tutti i suoi aspetti”.

I telegrammi di reclutamento “partiranno nelle prossime ore e, tenuto conto che le assunzioni saranno protratte fino al permanere dello stato d’emergenza, i destinatari dovranno porre attenzione ad eventuali rifiuti perché il servizio reso potrà costituire prerequisito ad eventuali forme di future stabilizzazioni”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Aggiornamenti Covid, tre nuovi casi positivi: 91 le vittime

manfredi

Covid, De Luca torna all’attacco contro il Governo: “Doveva chiudere tutto a ottobre”

bruno mirante

Forestazione, il commissario Mariggiò a muso duro contro l’assessore regionale Gallo

Giovanni Bevacqua
Click to Hide Advanced Floating Content