Calabria7

Coronavirus, altri tre nuovi contagi ad Oppido-Mamertina

incidenza dei casi

Altri tre nuovi positivi al Covid-19 a Messignadi frazione di Oppido Mamertina, dichiarata zona rossa dalla presidente della Regione Calabria, Jole Santelli. Si tratta di due donne e un bambino riconducibili al primo nucleo familiare contagiato.
Per le tre persone era stata disposta la quarantena e, adesso, si teme possano aver contagiato altri. Resta alto l’allarme nella piccola frazione ma anche a Oppido Mamertina e nella vicina Varapodio dove si sono registrati nei giorni scorsi altri tre casi. Messignadi da quasi una settimana è stata dichiarata zona rossa, provvedimento che, fino ad oggi, ha evitato il propagarsi dei contagi. Attualmente, nella sola frazione, ammontano a venti i casi totali con decine di persone obbligate alla quarantena.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Controlli ad aziende agricole e oleifici della Piana di Gioia Tauro, sanzioni per 25mila euro

Giovanni Bevacqua

Coronavirus in Calabria, i nuovi positivi tornano oltre quota 2mila. Altri 7 morti

Alessandro De Padova

Porto di Gioia Tauro, nuove opportunità professionali per 66 ex lavoratori

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content