Calabria7

Coronavirus, altro comune della Sardegna in lockdown

coronavirus lamezia

Dopo Orune, un altro comune della Sardegna, Aidomaggiore, in Provincia di Oristano, entra in lockdown, ma questa volta lo stop è totale. Da oggi, 26 settembre, fino al 2 ottobre, i cittadini potranno uscire solo per motivi di estrema necessità e urgenza. Chiuse anche tutte le attività commerciali del territorio, fatta eccezione per le rivendite di generi alimentari e di prima necessità, come farmacie, edicole e tabacchini.

Decisione presa dal vicesindaco Maria Lourdes Pala la quale sta sostituendo il sindaco positivo al Covid e, quindi, in isolamento. Ordinanza presa in considerazione del “peggioramento della situazione epidemiologica e la crescente diffusione del Covid” – si legge nel provvedimento. “Abbiamo deciso di salvaguardare le persone più deboli”, conclude il vicesindaco.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Covid-19, Fontana: “Possiamo realizzare 900mile mascherine al giorno”

Andrea Marino

Scoperta ‘chat dell’orrore’, coinvolti 20 minori

Andrea Marino

Coronavirus, aumentano i contagi: sono oltre 100

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content