Calabria7

Coronavirus, anche il santuario di San Francesco di Paola si tinge di tricolore

(D.C.) – L’infinito dramma del Coronavirus ha ormai sconvolto il Paese, ma sarebbe meglio dire il pianeta, mietendo migliaia di vittime e ingenerando uno stato di tensione emotiva e costante paura, che soprattutto in Italia sta ahinoi raggiungendo livelli di guardia.

Ecco perché i credenti si ‘aggrappano’ alla preghiera, ma anche gli atei e gli agnostici non rifuggono da qualche intenso e profondo momento di raccoglimento interiore.

Sarà per questo motivo che si cerca in qualche maniera conforto pure nei simboli.

In particolare religiosi, come forse il più importante della Calabria: il santuario dedicato al santo patrono della Regione, Francesco di Paola, la cui facciata principale si è illuminata con il tricolore.

L’ennesimo modo per continuare a dire “dai caro Stivale, non mollare!”.

Perché, per dirla con Jim Morrison, “non esiste notte tanto lunga da impedire al sole  di risorgere il giorno dopo”. 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus in Calabria, 515 nuovi casi e altri 11 morti

Giovanni Bevacqua

Centro Calabrese Solidarietà, Wanda Ferro annuncia interrogazione

Matteo Brancati

Coronavirus, un nuovo positivo e dodici guariti a Villa San Giovanni

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content