Calabria7

Coronavirus, attesa per cabina di regia. E’ scontro sul coprifuoco

Spostamento del coprifuoco, matrimoni, sale interne dei ristoranti, piscine al chiuso. Grande attesa per la cabina di regia convocata da Mario Draghi per domani, lunedì 17 maggio. Domani è poi previsto un incontro tra regioni, tecnici dell’Istituto superiore di Sanità e ministero in cui dovrebbe arrivare il via libera ai nuovi parametri per l’attribuzione delle fasce, che dovrebbero passare da 21 a 10-12

Coprifuoco

Il posticipo potrebbe essere per le 23 o addirittura alle 24 e fino alle 5. E’ scontro tra le parti di Governo con il centrodestra che continua a volere la totale abolizione. Ma Draghi ha già escluso questa ipotesi.

Ristoranti al chiuso

Dovrebbero aprire l’1 giugno, ma si spinge per l’anticipo al 24 maggio, giorno in cui dovrebbe entrare in vigore il nuovo decreto.

Piscine

Non c’è una data fissata ma è possibile che le piscine al chiuso possano ripartire il 1 giugno come già è deciso per le palestre.

Matrimoni

Non c’è ancora una data precisa. Le associazioni di categoria hanno già inviato al governo un protocollo che prevede la partecipazione degli invitati con la certificazione verde (vaccinati con doppia dose, guariti, tampone negativo nelle 48 ore precedenti).

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Syndial: Crotone, nuove tecnologie a scuola col progetto “6 in onda”

Matteo Brancati

Coronavirus, Comune Villa San Giovanni chiede la ‘zona rossa’

Andrea Marino

Trasporti a Reggio Calabria, minori senza biglietto sui bus

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content