Calabria7

Coronavirus, bimbo positivo ad Acri: il sindaco chiude la scuola dell’infanzia

coronavirus acri

La scuola dell’infanzia dell’istituto “San Giacomo–La Mucone” di Acri, comune in provincia di Cosenza, resterà chiusa dal 25 al 29 gennaio. La decisione è stata presa per procedere a interventi di sanificazione dopo il riscontro della positività al Coronavirus di un bambino.

Ad annunciarlo è il sindaco Pino Capalbo, attraverso un post sul proprio profilo Facebook. Nel comune di Acri si registrano attualmente 83 pazienti positivi, con ben 8 guarigioni nelle ultime 24 ore.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, sindaco Rende: “Negozi non di prima necessità chiudano”

Mirko

Faust, revocati gli arresti domiciliari al sindaco di Rosarno

Mimmo Famularo

Francavilla Marittima, Prefettura invia pattuglie Polizia

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content