Coronavirus, cala la pressione sugli ospedali: la Calabria può diventare gialla

Flessione che si fa sentire, positivamente, sul tasso di occupazione dei posti letto che scende al 43% (-1%) in area medica e al 24% (-1%).
nuovi casi Covid

L’attesa per l’eventuale cambio di colore delle Regioni italiane, conseguente al consueto monitoraggio dei dati del venerdì, cresce: la Calabria, a partire da lunedì 10 maggio, potrebbe tornare in zona gialla dopo vari mesi. E’ la speranza che si respira alla Cittadella Regionale, supportata anche dai numeri in possesso del dipartimento Salute e della Protezione civile. Per avere la certezza del passaggio di zona e del conseguente allentamento delle restrizioni imposte per il contrasto alla diffusione de Covid, però, sarà necessario attendere i risultati odierni settimanali dell’Istituto Superiore della Sanità e del ministero della Salute, oltre alla conseguente decisione del ministro Roberto Speranza.

Negli ultimi giorni c’è stato un calo della pressione sugli ospedali e nella curva di diffusione anche se, nell’ultimo bollettino, c’è stata una lieve ripresa con 343 nuovi positivi contro i 284 di ieri ed un tasso di positività all’8,75%. In crescita i decessi. Dieci le vittime nelle ultime 24 ore che hanno portato il totale a quota 1.056. Prosegue la flessione dei ricoverati: sei unità in meno in area medica (426) e uno in terapia intensiva (38). Flessione che si fa sentire, positivamente, sul tasso di occupazione dei posti letto che scende al 43% (-1%) in area medica e al 24% (-1%).

Negli ultimi giorni c’è stato un calo della pressione sugli ospedali e nella curva di diffusione anche se, nell’ultimo bollettino, c’è stata una lieve ripresa con 343 nuovi positivi contro i 284 di ieri ed un tasso di positività all’8,75%. In crescita i decessi. Dieci le vittime nelle ultime 24 ore che hanno portato il totale a quota 1.056. Prosegue la flessione dei ricoverati: sei unità in meno in area medica (426) e uno in terapia intensiva (38). Flessione che si fa sentire, positivamente, sul tasso di occupazione dei posti letto che scende al 43% (-1%) in area medica e al 24% (-1%).

Campagna vaccinale

Sul fronte vaccinale, invece, il consigliere regionale di opposizione Graziano Di Natale, ha annunciato la presentazione di una interrogazione al presidente facente funzioni della Regione Nino Spirlì, per conoscere “motivi e dinamiche alla base del mancato seguito al protocollo sottoscritto dalla Regione con Federfarma Calabria secondo cui si sarebbe dovuto provvedere all’inoculazione del vaccino anti-Covid anche nelle farmacie”.

“Purtroppo, ad oggi – spiega l’esponente politico – molte farmacie aderenti all’iniziativa non sono ancora operative per la somministrazione dei vaccini, sebbene la maggior parte dei farmacisti siano stati già opportunamente formati”. E domani, in Calabria, arriveranno altre 7.100 dosi del vaccino Moderna che raggiungeranno le sedi di Crotone, Lamezia Terme, Vibo Valentia e Melito Porto Salvo.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Pubbliredazionale
Il pizzaiolo di Mordì si è classificato primo in ben sei categorie, vincendo anche il titolo di supercampione della competizione
Le dichiarazioni del deputato reggino a seguito dell'approvazione del decreto in Senato
Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di oggi. L’uomo è precipitato da un ponteggio mentre si trovava all’interno di un’azienda
LA SENTENZA
La sentenza di primo grado a quasi venti anni dall'operazione "Repley": nove condanne e tre assoluzioni. In Appello la scure della prescrizione
Il sindaco facente funzioni della Città Metropolitana di Reggio Calabria: "Devono essere infrastrutture strategiche da implementare a prescindere dal Ponte"
In Consiglio comunale botta e risposta tra il gruppo di Rinascita e Talerico. Prova a mediare il capogruppo del Pd Celia. Equidistanza tattica di Fiorita
La visita nella cittadina del Tirreno Cosentino della figlia del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa ucciso dalla mafia a Palermo nel 1982
"La figura dell’amico Murgi contribuisce a creare le giuste condizioni per lavorare in questa direzione nel rispetto di ogni iscritto al Pd"
Proseguono le prevendite per il grande evento del 20 giugno con biglietti acquistati da Italia, Germania, Svezia, Francia e dalla California
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved