Calabria7

Coronavirus in Calabria, nuova impennata: 18 positivi. Focolai a Catanzaro e Vibo

san giovanni in fiore

Nuova impennata di contagi in Calabria. Sono 18 i nuovi positivi secondo l’ultimo bollettino diramato dalla Regione nella giornata di oggi, mercoledì 30 settembre 2020. Come preannunciato sono sei i casi nel Vibonese, di cui quattro riconducibili al focolaio di San Costantino Calabro, un altro ancora riferito alla zona rossa di Stefanaconi e uno a Vibo Marina. Cinque contagi sono stati riscontrati nel Catanzarese, quattro sarebbero i migranti positivi riconducibili al focolaio di Amantea e tre casi arrivano da Reggio Calabria. Tra questi ci sarebbe anche un dipendente del Grande ospedale Metropolitano. I numeri della giornata riassumono la seguente situazione: in isolamento ci sono 520 persone attualmente positivi, 33 sono i ricoverati e due quelli in Rianimazione. Effettuati nelle ultime 24 ore quasi duemila tamponi.

La mappa dell’emergenza

-Catanzaro: 12 in reparto; 2 in terapia intensiva; 73 in isolamento domiciliare; 203 guariti; 33 deceduti.

-Cosenza: 10 in reparto; 118 in isolamento domiciliare; 489 guariti; 36 deceduti.

– Reggio Calabria: 5 in reparto; 96 in isolamento domiciliare; 340 guariti; 19 deceduti.

– Crotone: 22 in isolamento domiciliare; 117 guariti; 6 deceduti.

– Vibo Valentia: 6 in reparto; 26 in isolamento domiciliare; 85 guariti; 5 deceduti.

-Altra Regione o Stato Estero: 282

Coronavirus nel Vibonese, sei positivi in un giorno e matrimonio sotto osservazione

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Gestione rifiuti, Rizzo e Callipo: “No a commissariamento” (Servizio TV)

manfredi

Occupazione abusiva a Cosenza, a giudizio 16 attivisti di “Prendocasa”

bruno mirante

Vaccino anti-Covid, tavolo tecnico tra sindaci metropolitani e commissario Arcuri

Giovanni Bevacqua
Click to Hide Advanced Floating Content