Calabria7

Coronavirus in Calabria, la mappa del contagio: salgono i ricoveri

incidenza dei casi

La diffusione del Coronavirus in Calabria non si arresta. Crescono gli attualmente positivi (oltre 300), ma il dato che maggiormente preoccupa è adesso quello dei nuovi ricoverati. Sono infatti ventidue i positivi ospedalizzati: 13 a Cosenza, 6 a Catanzaro, 2 a Reggio Calabria, 1 a Crotone. Resta un’isola felice Vibo. Allo Jazzolino, per il momento, non si registrano ricoveri da Covid-19. Il dato confortante è che, fin qui, in Rianimazione c’è un solo degente, ospite del reparto di Terapia intensiva di Cosenza. Sono però in aumento i soggetti finiti in isolamento domiciliare. L’ultimo bollettino della Regione Calabria parla di 173 persone: 81 in provincia di Reggio Calabria e 57 nel Cosentino dove sono state anche registrate sei guarigioni.

La mappa del contagio

La situazione è ampiamente sotto controllo e questo va sottolineato a chiare lettere. Non bisogna tuttavia negare la circolazione del virus e sottovalutare il fenomeno. Mascherine e distanziamento sociale sono gli antidoti principali per evitare la diffusione del contagio. Nelle ultime ore si sono rilevati fino a dieci casi a Lamezia Terme. Quattro nuovi positivi sono stati registrati nella Sibaritide: due a Corigliano-Rossano, uno a Trebisacce e uno a Mirto-Crosia. Tutti asintomatici, nessun ricovero ma solo isolamento domiciliare in via precauzionale. Sempre nel Cosentino è stata trovata positiva una bimba di sette mesi di origini senegalesi. Due casi nel Catanzarese, più precisamente a Taverna. Si tratta di due coniugi, marito e moglie, asintomatici e posti in isolamento domiciliare.

Coronavirus, 19 nuovi casi e un decesso

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Zangrillo contro il bollettino Covid: “Per i sani di mente questa roba non ha senso”

Mirko

Reggio Calabria, Falcomatà: “Piano strategico per il progetto Città Metropolitana”

Andrea Marino

Trasferimento Farmacia, il sindaco di Badolato chiarisce

Carmen Mirarchi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content