Calabria7

Coronavirus: prima vittima a Bocchigliero

Coronavirus

Si tratta di un 95enne che si è spento nel centro Covid allestito all’ospedale Santa Barbara di Rogliano. È il tredicesimo decesso in provincia di Cosenza: era ricoverato perchè positivo al Coronavirus dallo scorso 25 marzo proveniente dalla casa di riposo Santa Maria di Bocchigliero.

È deceduto V.P. di 95 anni, uno degli ospiti della casa di riposo Santa Maria nel comune di Bocchigliero in Provincia di Cosenza: l’uomo, che da subito ha presentato un quadro clinico complesso, si trovava ricoverato perchè positivo al Coronavirus dal 25 marzo scorso nel centro Covid allestito al Santa Barbara di Rogliano (Cosenza). A confermare la notizia, fonti ufficiali dell’azienda ospedaliera. Si tratta della prima vittima tra i sedici ospiti della residenza assistita per anziani che hanno contratto il coronavirus. Di questi undici sono in isolamento domiciliare nella struttura del comune della Sila Greca e quattro ricoverati in ospedale.

Leggi anche: Coronavirus, altri sei casi a Bocchigliero: tutti di una casa di riposo

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sequestrati formaggi e latticini nel Catanzarese

manfredi

Magistrato arrestato a Catanzaro, sequestrati PC e documenti (SERVIZIO TV)

manfredi

Dissesto Comune Cosenza, Guccione: “Avevamo visto giusto”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content