Calabria7

Coronavirus, Comune Crotone sospende riscossione tributi

coronavirus crotone

Il commissario straordinario del Comune di Crotone, Tiziana Costantino, ha disposto la sospensione della riscossione dei tributi locali “in considerazione della grave emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del coronavirus”.

Il commissario, spiega un comunicato, “tenuto conto della natura straordinaria della situazione, ha adottato il provvedimento per sostenere la comunità cittadina in un momento così particolamente difficile e delicato ed ha disposto la dilazione ed il rinvio delle scadenze in corso degli adempimenti e dei pagamenti ordinari dei tributi (Tassa Rifiuti, Imu, Tosap, Imposta Comunale di Pubblicità, Diritti delle Pubbliche Affissioni, Tassa di Soggiorno) in un periodo che va dal 31 maggio 2020 al 31 ottobre 2020”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Consiglio comunale Catanzaro, deserta la prima convocazione

Mirko

Associazione “Basta Vittime Sulla S.S. 106”, augurio al Primo Sindaco di Corigliano-Rossano

Mirko

Coronavirus, oggi la decisione su nuove regioni arancioni-rosse

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content