Calabria7

Coronavirus, Conte ha firmato: misure prorogate fino al 13 aprile

Il nuovo decreto contro il Coronavirus è stato firmato stasera dal premier Conte. All’interno la proroga delle misure fino a Pasquetta e una nuova stretta sugli allenamenti, vietati anche per i professionisti

(And. Mar.) – Proroga fino al 13 aprile di tutte le misure decise per contrastare la diffusione del coronavirus in Italia. Lo prevede il nuovo Dpcm contro il Coronavirus che il premier Giuseppe Conte ha appena firmato nella serata del primo aprile. All’interno del decreto, ci sarebbe anche una novità: una nuova stretta per gli allenamenti sportivi

Misure prorogate fino al 13 aprile: sospesi anche gli allenamenti anche per i professionisti

Il nuovo Dpcm quindi, prevede il prolungamento delle misure fino al 13 aprile. La proroga varrà dal 4 aprile, alla scadenza delle precedenti misure, fino al giorno di Pasquetta. Verranno rinnovate tutte le limitazioni agli spostamenti e la chiusura delle attività non essenziali.Il provvedimento, inoltre, prevede la sospensione degli allenamenti anche per le società sportive e gli atleti professionisti. Nel testo del decreto, infatti, sarebbe presente questa novità: sono “sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati” ma anche “le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non, all’interno degli impianti sportivi di ogni tipo”.

Leggi anche : Il Premier Conte in diretta da Palazzo Chigi

Redazione Calabria 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sellia sfida la Vodafone: “deve lasciare terreno”

manfredi

Alla UMG di Catanzaro una Banca Biologica multidisciplinare

nico de luca

Comune Reggio, procede ristrutturazione del lido “Genoese-Zerbi”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content