Calabria7

Coronavirus, docente torna dal Lodigiano e fa lezione: chiusa scuola in Calabria

coronavirus dad

L’istituto alberghiero Ipalbtur di Villa San Giovanni, nel Reggino, rimarrà chiuso oggi e domani a scopo precauzionale. Lo ha annunciato lo stesso Comune attraverso la propria pagina Facebook. Il provvedimento si è reso necessario dopo che un docente, dopo essere tornato dal Lodigiano (zona particolarmente colpita dal coronavirus), si è recato incautamente nel plesso scolastico per fare lezione. Da qui è scattata l’ordinanza a scopo preventivo.

Il sindaco Maria Grazia Rechichi, nelle scorse ore, così ha ordinato l’immediata chiusura dell’Istituto alberghiero Ipalbtur “al fine di tutelare l’igiene e la salute pubblica, disporre in via cautelativa la chiusura dell’Istituto in attesa dell’esito degli accertamenti sanitari sul predetto docente”. Su Facebook del Comune del Reggino, si legge: “Chiusura Ipalbtur 25 e 26 febbraio 2020. Si tratta di una misura di estrema cautela, nata dopo l’interlocuzione con l’azienda sanitaria provinciale e nessun altra misura si è resa necessaria. Oggi (ieri ndr), dopo l’orario di servizio, alle 11 il docente ha fatto rientro nel luogo di residenza in altra provincia. Siamo in costante contatto con lui per avere aggiornamenti in tempo reale sulle sue condizioni di salute”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Luigi de Magistris ha in cantiere una legge per risollevare le finanze degli artisti calabresi

Maria Teresa Improta

Covid e alimentazione, abbassare il rischio di forme gravi con pesce e verdure

Maria Teresa Improta

Sequestrati traghetti e beni per 64milioni, operazione della Finanza anche a Reggio

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content