Calabria7

Coronavirus, focolaio in casa riposo: consegnate bombole ossigeno

chiaravalle

Sono state consegnate oggi le bombole d’ossigeno necessarie per i pazienti affetti da coronavirus che si trovano in isolamento nella casa di riposo “Domus Aurea”, al centro di un vero e proprio focolaio che ha coinvolto ospiti e personale sanitario della struttura situata a Chiaravalle Centrale (CZ).

Il sindaco del paese, Domenico Donato, ha reso noto che le bombole di ossigeno e i medicinali sono stati “messi a disposizione dalla Casa della Salute e dalla Farmacia Corapi, con l’ausilio dei vigili del fuoco del distaccamento di Chiaravalle Centrale”. Sono stati proprio i Vigili del Fuoco a curare la consegna del materiale sanitario, seguendo tutte le procedure necessarie. Proprio ieri la presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, ha dichiarato Chiaravalle come zona rossa insieme ad altri quattro comuni del circondario.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Confesercenti Catanzaro, presentato progetto per la creazione di un sistema informativo sui dati turistici

Matteo Brancati

Catanzaro, tutto pronto per “Una notte al museo” e “Week end al museo”

Matteo Brancati

Catanzaro, arrestato 45enne responsabile furto in un compro oro

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content