Calabria7

Coronavirus, gruppo Az dona 200mila euro per combattere il Covid-19

coronavirus quarantena

Il Coronavirus sarà ricordato sui libri di storia. Non ci sono dubbi su questo. Saranno scritte pagine sulle quali si raccoglieranno dati, vittime e si narreranno i momenti in cui l’umanità intera si è barricata in casa per combattere un virus sconosciuto.

Tuttavia, sui libri di storia mancheranno tanti particolari di quanto sta avvenendo. Tanti i gesti di solidarietà quotidiana da parte di aziende, associazioni e singoli cittadini che offrono soldi da investire in macchinari ed attrezzature per contrastare il Covid-19. In Calabria, oggi, il gruppo AZ Spa, licenziatario del gruppo Coop, ha devoluto la somma di 200 mila euro per contribuire al rifornimento di strumenti per fermare il Coronavirus. Le attrezzature saranno donate alle aziende ospedaliere della regione.

Un gesto che dimostra come tutti quanti uniti, senza differenza alcuna, desideriamo presto liberarci di questo momento così difficile per l’umanità. Ognuno a seconda delle proprie disponibilità vuole far qualcosa per aiutare e tale atteggiamento va preso come esempio in tutta Italia. Calabria 7 vuole mettere in evidenza un gesto importante, come altri che stanno accadendo. Fatti che non finiranno sui libri di storia, ma che sono fondamentali per rendere più breve possibile questo incubo globale.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

L’editoriale, 5S: Parentela saluta e se ne va. La casa “brucia”

Danilo Colacino

La guerra M5S per un posto in Consiglio coinvolge Amalia Bruni. A gennaio le udienze

Sergio Pelaia

Corner informativo Regione vuoto in aeroporto: ironia e proteste (VIDEO)

nico de luca
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content