Coronavirus, guarita ragazza Motta San Giovanni ricoverata a Reggio

gom sapia

“È guarita ed ha fatto rientro a casa la nostra concittadina risultata positiva al Covid-19 e ricoverata lo scorso 7 aprile nel Grande Ospedale Metropolitano.

Anche la sua collega, che aveva deciso di trascorrere la quarantena nel nostro territorio, è stata dichiarata guarita ed ha fatto rientro nella propria abitazione di Reggio Calabria”. A comunicarlo è il sindaco Giovanni Verduci dopo essere stato informato in merito dalle autorità sanitarie. “Alle due ragazze, che si sono dimostrate forti, determinate e attente a tutti i protocolli di sicurezza fin dal loro rientro dall’estero – continua il primo cittadino – il caloroso abbraccio dell’intera comunità mottese con l’augurio che possano presto riprendere il loro percorso di vita fatto di tante esperienze e successi.

Anche la sua collega, che aveva deciso di trascorrere la quarantena nel nostro territorio, è stata dichiarata guarita ed ha fatto rientro nella propria abitazione di Reggio Calabria”. A comunicarlo è il sindaco Giovanni Verduci dopo essere stato informato in merito dalle autorità sanitarie. “Alle due ragazze, che si sono dimostrate forti, determinate e attente a tutti i protocolli di sicurezza fin dal loro rientro dall’estero – continua il primo cittadino – il caloroso abbraccio dell’intera comunità mottese con l’augurio che possano presto riprendere il loro percorso di vita fatto di tante esperienze e successi.

Sono certo che la comunità di Motta San Giovanni, che negli ultimi mesi ha dimostrato di essere responsabile e sensibile, saprà affrontare questa seconda fase dell’emergenza Coronavirus con la stessa cautela di sempre, soprattutto nella gestione dei rientri da fuori regione.

L’esperienza delle due ragazze ci insegna che seguendo alla lettera quanto previsto dai vari protocolli è possibile evitare pericolosi focolai. Da lunedì 4 maggio – ricorda quindi il sindaco – sarà consentito rientrare a Motta San Giovanni, provenendo da fuori regione, per motivi di lavoro, salute e solo ai residenti e previa registrazione (almeno 48 ore prima) sul portale https://home.rcovid19.it/ comunicandolo al proprio medico curante e rispettando successivamente l’isolamento volontario domiciliare. È già possibile, invece, utilizzando mascherina e guanti ed evitando assembramenti, accedere ai cimiteri comunali e agli impianti sportivi aperti. In merito all’emergenza Covid-19 – conclude Giovanni Verduci – l’unica ordinanza sindacale ancora efficace è quella che prevede la chiusura al pubblico degli uffici comunali, anche se presto ci saranno novità”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Un'operazione di polizia ambientale e di sicurezza in linea con gli obiettivi della Procura di Vibo Valentia, guidata dal procuratore Falvo
Il prefetto Enrico Ricci, alla presenza del sottosegretario all’Interno Wanda Ferro, ha conferito l'ambito riconoscimento al sindaco Pietrantonio Cristofaro
Scagionato con formula ampia "perché il fatto non sussiste dal giudice di Salerno. Il suo legale: "Dimostrata l'estraneità alle accuse"
“Girifalco ha meritato il titolo di città per la sua storia, il patrimonio artistico e culturale, il ruolo economico, agricolo e i servizi"
Il sindaco Franz Caruso soddisfatto per i risultati ottenuti a Cosenza nella raccolta firme per contrastare il decreto Calderoli
L'agente si è suicidato con la pistola d’ordinanza. Il corpo senza vita è stato trovato nella sua stanza dai colleghi
"I reparti del presidio Mater Domini che dovrebbero operare a copertura del Pronto Soccorso sono tutti ampiamente sottodimensionati"
Pubblicato un avviso che regolamenta l’iter per accedere ai contributi previsti nell’ambito dei primi interventi urgenti di Protezione civile
Vox Populi
Basta fare un giro per le più note vie della città per scovare un paio di situazioni anomale, disarmanti, che lasciano a bocca aperta
Vox Populi
Dal “salotto” alle periferie gli autisti sono costretti a gimcane ed equilibrismi per colpa di un manto stradale sbriciolato
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved