Calabria7

Coronavirus, guerra e decreto aiuti. Draghi annuncia in diretta tutte le novità (VIDEO)

https://www.governo.it/it/diretta-video

Dopo la pausa per la positività al Covid-19, torna in conferenza stampa e negli impegni politici il premier Mario Draghi. Al termine della lunga giornata, cominciata con la riunione mattutina con i sindacati e proseguita con il Consiglio dei Ministri, il presidente del Consiglio illustra tutte le novità del nuovo Decreto Aiuti e del Decreto Carburanti nella conferenza stampa con diretta video streaming dalla Sala Polifunzionale di Palazzo Chigi. La conferenza stampa del premier Draghi dopo la conclusione del Consiglio dei Ministri al fianco dei ministri competenti nelle materie affrontate nell’ultimo Dl Aiuti: Daniele Franco (Economia), Andrea Orlando (Lavoro) e Roberto Cingolani (Transizione Ecologica).

Decreto Aiuti

La bozza del Decreto Aiuti in via d’approvazione nel CdM (con stanziamento di 14 miliardi di euro come copertura) odierno vede diversi punti all’ordine del giorno, sviscerati a breve nella conferenza stampa di Palazzo Chigi: dalla proroga per la riduzione delle accise benzina (-30 centesimi) fino all’8 luglio 2022 agli aiuti per famiglie e imprese, come l’allargamento del bonus sociale contro il caro bollette. Il Governo punta un tetto Isee rialzato per ottenere lo sconto, alzato a marzo da 8mila a 12mila euro, dovrebbe ora salire fino a 14-15mila euro. Al MISE è invece allo studio un modo per rendere automatico il bonus con la presentazione dell’Isee. Si valuta la riduzione del cuneo fiscale, un nuovo sostegno ai lavoratori pendolari con sconti sugli abbonamenti ai servizi di trasporto; infine, nel Decreto Aiuti troverebbe infine posto anche la realizzazione “urgente” di rigassificatori galleggianti.

Guerra Russia – Ucraina

Ma nella diretta video streaming della conferenza stampa da Palazzo Chigi, il Premier Draghi non comunica solo gli aiuti e sostegni all’economia per fronteggiare la crisi ucraina: è infatti la guerra e i rapporti con la Nato per contrastare la Russia sul tavolo della discussione. Il decreto armi (con tanto di segreto di Stato annunciato dal Ministro Guerini nella recente audizione al Copasir) da inviare all’Ucraina è un punto discusso nelle domande dei giornalisti, così come l’evoluzione del PNRR e le prossime tappe sull’emergenza Covid-19, dopo la sospensione del Green Pass e la riduzione delle regole al via dal 1 maggio 2022.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO DELLA DIRETTA

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coldiretti Calabria, mercato olio d’oliva in ginocchio: depositi pieni

Andrea Marino

Federproprietà Calabria: “Serve tavolo di dialogo sociale sulle risorse”

Andrea Marino

Aggressione agenti Polfer Lamezia, la protesta dei sindacati

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content