Calabria7

Coronavirus, Hong Kong sospende l’uso del vaccino Pfizer

vaccino-alt

Hong Kong e Macao hanno da poco annunciato la sospensione del vaccino anti-Covid Pfizer/BioNTech. “Per precauzione, l’attuale vaccinazione deve essere sospesa durante il periodo di indagine”, ha riferito un portavoce del Governo di Hong Kong. La sospensione è stata comunicata oggi, a scopo precauzionale, in seguito a un problema riscontrato nelle confezioni delle fiale. La segnalazione è arrivata da Fosun, la azienda farmaceutica che si occupa della distribuzione in Cina del vaccino Pfizer/BioNTech.

“Le fiale del lotto hanno un imballaggio difettoso”, hanno riferito le autorità locali senza specificarne la natura. Inizialmente sembrava che le problematiche riscontrate riguardassero un unico lotto, per l’appunto il numero 210102. In seguito, secondo quanto riportato da Associated Press, si è appreso che anche i vaccini di un altro lotto (210104) presentavano dei problemi. Hong Kong e Macao, ad ogni modo, hanno escluso rischi per la salute. L’unico vaccino attualmente somministrato a Hong Kong quindi, dopo l’odierna sospensione di quello Pfizer, è il farmaco cinese Sinovac. Sentiment negativo nei mercati asiatici, di conseguenza, a causa della notizia della sospensione dei vaccini Pfizer-BioNtech a Hong Kong e Macao e per l’effetto negativo di Wall Street.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Covid, Gratteri: “La mafia approfitta della crisi ma non è mai stata con la povera gente”

bruno mirante

Lega ad albero, bastona e rapina coetaneo: fermato 22enne

Mirko

Donna uccisa nel Cosentino, venerdì incarico per autopsia

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content