Calabria7

Coronavirus, il report della fondazione Gimbe: in Calabria casi in aumento del 47,3%

Coronavirus in calabria

Nella settimana dal 7 al 13 luglio, in Calabria, è ancora in miglioramento la performance per i casi attualmente positivi ogni 100 mila abitanti, 108 anche se si registra un aumento dei nuovi casi, rispetto ai sette giorni precedenti, del 47,3%.E’ quanto rileva il report settimanale sull’andamento del Covid 19 in Calabria redatto dalla Fondazione Gimbe. Restano ampiamente sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (6%) e terapia intensiva (1%) – si rileva nel report – mentre la percentuale di popolazione con ciclo completo è pari al 36,6% a cui aggiungere un ulteriore 19,8% solo con prima dose. La popolazione over 80 della regione con ciclo vaccinale completo raggiunge il 78,2% a cui aggiungere un ulteriore 4,4% solo con prima dose. I 70/79enni con ciclo completo sono invece il 68,5% a cui aggiungere un ulteriore 15,8% solo con prima dose. Nella fascia di popolazione 60-69 anni il ciclo completo riguarda il 56,3% del totale a cui aggiungere un ulteriore 21,9% solo con prima dose. Più alta della media nazionale la percentuale di popolazione over 60 che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino: il 18,8% a fronte della media Italia del 12,4%. (ANSA).

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Droga nel Catanzarese, arrestata 29enne

Matteo Brancati

Fase 3, Catanzaro: pubblicato nuovo bando per la ristorazione

Andrea Marino

Rifiuti abbandonati, sequestrata area agricola nel Cosentino

Giovanni Bevacqua
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content