Calabria7

Coronavirus, imprenditori cinesi donano camici e guanti a Cosenza

L’Associazione Imprenditori Cinesi della Calabria ha donato al Comune di Cosenza 400 camici e 15.000 paia di guanti monouso per i volontari, i vigili urbani e i dipendenti.

Lo ha reso noto il sindaco Mario Occhiuto che ringrazia “per il gesto di generosità” l’associazione di cui è Presidente Wu Zhengbin e di cui fanno parte i soci Jiang Shengda, Jiang Shengfeng e Lin Miaol. “La fornitura – dice Occhiuto – sarà molto utile ai volontari (coordinati dal COC, centro operativo comunale) che già si sono messi a disposizione delle persone svantaggiate per le consegne a domicilio, ma anche ai vigili urbani e ai dipendenti”. Per la prossima settimana l’associazione farà arrivare dalla Cina anche una fornitura di mascherine di protezione dal Covid-19.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, discarica a Germaneto: i rifiuti invadono la strada (SERVIZIO TV)

Carmen Mirarchi

Coldiretti, ponte Cropani: autorizzare subito la riparazione della condotta

manfredi

Terremoto: lo sciame sismico continua. Scuole chiuse.

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content