Coronavirus in Calabria: molti più guariti che nuovi contagi, 4 morti (BOLLETTINO)

In crescita i ricoveri, mentre il tasso di positività si attesta all'11,86%
coronavirus calabria

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 3692330 (+2.471), mentre le persone risultate positive al Coronavirus sono 542425 (+293) rispetto a ieri. Questi sono i dati giornalieri relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dai Dipartimenti di Prevenzione delle Asp della Regione Calabria.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

  • Catanzaro: CASI ATTIVI 3248 (26 in reparto, 2 in terapia intensiva, 3220 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 88791 (88418 guariti, 373 deceduti).
  • Cosenza: CASI ATTIVI 44099 (48 in reparto, 3 in terapia intensiva, 44048 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 109789 (108509 guariti, 1280 deceduti).
  • Crotone: CASI ATTIVI 1111 (20 in reparto, 0 in terapia intensiva, 1091 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 53283 (53026 guariti, 257 deceduti).
  • Reggio Calabria: CASI ATTIVI 3759 (44 in reparto, 0 in terapia intensiva, 3715 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 183866 (183014 guariti, 852 deceduti).
  • Vibo Valentia: CASI ATTIVI 1700 (12 in reparto, 0 in terapia intensiva, 1688 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 46037 (45853 guariti, 184 deceduti).
  • L’Asp di Catanzaro comunica 54 nuovi soggetti positivi di cui 1 fuori regione. L’Asp di Cosenza comunica: “Nel setting fuori regione si registrano 3 nuovi casi a domicilio”.

    © Riproduzione riservata

    TI POTREBBE INTERESSARE
    Depositata la richiesta firmata dal gruppo consiliare del Pd e dai capigruppo del Movimento Cinquestelle e del Misto
    Il format, con la presenza di alcuni protagonisti della salute, della sanità e dello sport, prevede  due panel dal 24 al 29 maggio
    Il ricordo dell'ufficiale dei carabinieri, tra i pochi di cui il giudice si fidava: "In macchina avrei potuto esserci anche io se non fossi tornato prima in Sicilia"
    E' accusato di tentata estorsione: avrebbe anche rovesciato una bottiglia di benzina sulla madre minacciandola di darle fuoco
    Era stata presentata dalla Direzione distrettuale antimafia. Non si ripartirà da zero: dichiarati efficaci tutti gli atti compiuti finora
    Attivo nel settore del commercio all’ingrosso di prodotti alimentari, il profilo criminale emerso nelle operazioni “Il Padrino” e “Gotha”
    rinascita scott
    La Corte d'assise di Catanzaro ricostruisce uno dei più efferati fatti di sangue commessi nel Vibonese dalla 'ndrangheta. Decisiva anche un'intercettazione
    LA SENTENZA
    La Corte di appello di Catanzaro ha riformato la sentenza di primo grado nei confronti dell'imputato accusato di maltrattamenti e lesioni
    RUBRICHE

    Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

    Direttore Responsabile Mimmo Famularo
    Caporedattore Gabriella Passariello

    Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

    2024 © All rights reserved