Calabria7

Coronavirus, incredulità dei cinesi a Catanzaro: italiani hanno paura di noi (VIDEO)

di Carmen Mirarchi – Calabria 7 è andata con la sue telecamere dai cittadini cinesi del capoluogo di regione per fare il punto della situazione.

La comunità cinese è incredula, gli asiatici non comprendono il perché di questo allontanamento dalle loro attività e non comprendono il perché di alcuni episodi di razzismo nei loro confronti. In pochi vogliono parlare,  almeno davanti le telecamere, ma a microfono spento ci dicono che nei loro confronti ci sono atteggiamenti discriminatori. Le attività sono vuote stanno subendo moltissimo i danni economici provocati dal Coronavirus. In molti  ci dicono che da anni non vanno più in Cina e a telecamere spente parlano anche di episodi gravi nei  loro confronti, c’è diffidenza ed in sostanza i catanzaresi cercherebbero di stare lontano dalle persone di diversa etnia per la paura legata al Coronavirus. Sono increduli i cinesi ma alcuni di loro cercano di farsi forza, vogliono andare comunque avanti e ci indicano di avere speranze positive per il prossimo futuro. Le attività economiche cinesi che hanno dato un duro colpo alle attività ‘italiane’ stanno ricevendo adesso un duro colpo a cui probabilmente non erano abituati. Ma il loro disagio è soprattutto personale anche perché episodi discriminatori, ci raccontano, sarebbero in aumento  nei confronti di persone di qualunque etnia.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Vigili del fuoco, concluso 45° corso per Direttori Operazioni Spegnimento

manfredi

Relazione annuale garante dell’infanzia, Oliverio: “E’ stato un punto di riferimento”

Andrea Marino

Vaccinarsi per salvare vite umane: quello antinfluenzale gratuito per i donatori di sangue (SERVIZIO TV)

Maurizio Santoro
Click to Hide Advanced Floating Content